Net Insurance  informa che in data odierna è stata perfezionata la cessione integrale della partecipazione del 6,93% detenuta in ViViBanca, per un controvalore complessivo pari a 3.443 miglia di euro.

Nel dettaglio:

  • la Compagnia ha trasferito tutte le n. 2.033.535 azioni ordinarie della Banca (quota del 6,02% del capitale di ViViBanca), ad un controvalore pari a 2.989 migliaia di euro;
  • la Controllata Net Insurance Life ha ceduto tutte le n. 308.880 azioni ordinarie della Banca (quota di partecipazione pari allo 0,91%), ad un controvalori pari a 454 migliaia di euro.L’operazione è stata quindi perfezionata ad un prezzo unitario di 1,47 euro ad azione,risultando pienamente neutrale per il conto economico del Gruppo e leggermente positiva in termini di Solvency ratio.

“Questa operazione da un lato è pienamente in linea con l’intento strategico di ottimizzare l’assorbimento di capitale e il ritorno finanziario dell’attivo”, ha affermato Andrea Battista, amministratore delegato di Net Insurance. “Inoltre – ha concluso Battista – lascia immutata la positiva collaborazione di business con Vivibanca, che ci auguriamo di sviluppare a 360° gradi ulteriormente nei prossimi anni”.