Net Insurance SpA informa, in merito al tema degli attivi di cui al comunicato del 30 marzo scorso, di aver definito un accordo sul rientro delle somme per un valore pari a 26,6 milioni di euro.

Il piano prevede il rientro dell’intero capitale entro la fine del 2020 e comunque della componente più rilevante entro il corrente anno. Il processo di recupero sarà supportato da attività a garanzia, di cui l’accordo parimenti prevede la costituzione.

L’intero piano e l’effettivo incasso delle restituende somme sono quindi soggetti al pieno adempimento dell’accordo.

L’incasso della prima tranche – pari a 6,3 milioni di euro in Titoli di Stato – è previsto entro il 10 agosto p.v. e l’andamento del processo di incasso sarà progressivamente comunicato al mercato.

leggi anche questo articolo