Net Insurance S.p.A., facendo seguito ai comunicati stampa diffusi in data 18 giugno 2018 – in ordine alla sottoscrizione dell’Accordo Quadro finalizzato all’integrazione con Archimede SPAC – nonché al comunicato relativo alla delibera assembleare del 19 luglio scorso in merito al rinvio delle azioni di responsabilità, rende noto quanto segue.

In data odierna è stato raggiunto un accordo transattivo con i soci venditori e con alcuni amministratori e sindaci, per i quali la sopracitata Assemblea del 19 luglio aveva rinviato le azioni di responsabilità.

L’accordo, la cui efficacia è soggetta alle necessarie delibere assembleari previste dalla normativa, contempla il riconoscimento per cassa alle società del Gruppo Net di un corrispettivo di 3,1 milioni di euro, entro e non oltre il termine di quindici giorni dalla data di approvazione assembleare.

L’accordo ridefinisce inoltre i termini contrattuali per la dismissione della quota detenuta in Dynamica Retail, resi noti al mercato in data 18 giugno 2018.

Le nuove intese genereranno una contenuta minusvalenza pari a euro 99.305 (esattamente equivalente all’importo del dividendo incassato) e prevedono:

(i) la cessione del primo 14,70% della partecipazione non strategica in Dynamica Retail a fronte di un corrispettivo di euro 2.237.764, subordinatamente all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni di legge;

(ii) l’ulteriore cessione per la residua quota del 5,16%, nei termini previsti dalla Business Combination (entro il 17 dicembre 2021) a fronte di un corrispettivo di euro 786.250.

L’accordo, che intende quindi definire e transigere in via tombale e definitiva le vertenze intercorse, sancisce inoltre:

  • Le dimissioni entro sette giorni dalle delibere assembleari degli Amministratori Francesca Romana Amato e Renato Giulio Amato, non muniti di deleghe.
  • La riduzione della partecipazione in Net di talune delle controparti sottoscrittrici dell’accordo, entro congruo termine, ad una quota pari o inferiore all’8% entro e non oltre il 30 giugno 2020. Per effetto, quindi, della riduzione dell’entità della partecipazione e delle sopraccitate dimissioni, si ridurrà il coinvolgimento di dette parti nell’attività aziendale.Il predetto accordo sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea dei Soci di Net Insurance, che si terrà entro il 10 novembre p.v.
    L’Assemblea in questione non prevederà in agenda la nomina di nuovi Amministratori, dal momento che le dimissioni decorreranno solo successivamente alla delibera di detta Assemblea del novembre prossimo.Si fa infine presente che la sottoscrizione dell’accordo transattivo si qualifica come operazione con parti correlate di maggiore rilevanza ai sensi della procedura adottata da Net Insurance e, pertanto, il documento informativo previsto dalla normativa di settore sarà messo a disposizione del pubblico sul sito internet della Compagnia.