MetLife, compagnia leader a livello mondiale nell’offerta di prodotti assicurativi, con l’intento di venire incontro alle difficoltà dei clienti residenti nelle zone interessate dal sisma del 24 agosto, in aggiunta alle misure raccomandate dall’ANIA, intende sollevare i propri assicurati dall’obbligo di pagamento dei premi delle polizze attualmente in essere per 12 mesi.

Le polizze verranno, quindi, mantenute attive senza obbligo di pagamento di alcun premio o rata di premio, eventualmente previsto, fino a settembre 2017.

Tutti i sinistri legati al sisma, inoltre, godono già di una procedura di evasione accelerata con gestione prioritaria della richiesta.

Gli assicurati possono rivolgersi all’indirizzo email mailto:emergenzaterremoto@metlife.it, creato dalla compagnia per la gestione esclusiva delle richieste legate al terremoto del centro Italia.

Riproduzione Riservata PLTV – Fonte: comunicato stampa