Italy Protection Forum del 28 marzo, dedicherà uno spazio a IVASS per condividere con il mercato il contenuto della recente Lettera al Mercato su:

Linee guida del Tavolo tecnico ANIA- ASSOCIAZIONI CONSUMATORI-ASSOCIAZIONI INTERMEDIARI per Contratti Semplici e Chiari

…La gestione da parte dell’IVASS dei reclami degli assicurati ha messo in luce come un frequente motivo di insoddisfazione della clientela derivi dal fatto che le clausole contrattuali non sono sempre chiare ed univoche, soprattutto in tema di garanzie (ciò che è coperto dall’assicurazione) ed esclusioni (ciò che non è coperto). Sovrapposizioni e ridondanze ed un linguaggio non sempre comprensibile ostacolano la comprensione del prodotto da parte dell’assicurato e possono essere fonte di conflitto in caso di sinistro.

Per queste ragioni, nell’ottobre del 2016, l’IVASS, in raccordo con le associazioni dei consumatori, ha portato all’attenzione delle imprese di assicurazione la necessità di una semplificazione dei testi contrattuali delle polizze, stimolando l’industria assicurativa a confrontarsi con i consumatori e con gli intermediari di assicurazione per individuare eventuali punti di convergenza per la semplificazione dei contratti e proporre possibili soluzioni..

…Le linee guida delineano una nuova struttura contrattuale di riferimento, più lineare e chiara (eliminando ad esempio la vecchia distinzione tra “condizioni generali” e “condizioni speciali” di polizza, foriera di molte incomprensioni) ed intervengono sulla chiarezza del linguaggio con l’obiettivo di rendere più fluida la lettura e la comprensione del contratto consentendo all’assicurato un esercizio più agevole dei diritti che gli derivano dal contratto stesso.

…Questo Istituto, nell’apprezzare i risultati raggiunti dal Tavolo tecnico, ritiene importante che le società di assicurazione aderiscano alle predette linee guida e diano quanto prima progressiva attuazione alle stesse, procedendo alla redazione e revisione dei contratti secondo una tempistica che tenga conto di criteri di proporzionalità e significatività e consenta:

  • per i prodotti assicurativi di nuova commercializzazione, di applicare le linee guida al più tardi a partire dal 1 gennaio 2019;
  • per i principali prodotti in commercio, di completare la revisione secondo le linee guida nel corso del 2019.

per leggere la comunicazione completa dell’Ivass cliccare qui 

Per partecipare alla sessione condotta da IVASS e gestita da Anna Maria Damiani (servizio Tutele del Consumatore), durante Italy Protection Forum del 28 Marzo a Milano, basta registrarsi qui.