Si è svolta lunedì 25 febbraio presso l’Auditorium Parco dellaMusica di Roma #SARAINPISTA, la convention di Sara Assicurazioni che ha riunito circa 1200 persone tra dipendenti e agenti.

E’ emerso che l’offerta del Gruppo Sara è sempre più multicomparto: oltre all’auto, la compagnia è orientata a potenziare la penetrazione nel vita, anche attraverso rapporti di Bancassicurazione, a sviluppare soluzioni specifiche per aziende operanti in distretti industriali in crescita e guarda a nuovi settori da raggiungere attraverso sinergie nella distribuzione, cross selling con le delegazioni Aci e partnership con società altamente innovative.

Al centro dell’appuntamento, il processo di trasformazione digitale e open innovation della Compagnia, l’importanza della rete agenti, la partnership con Aci e un’offerta che va oltre il settore auto: tutti driver indispensabili per operare e continuare a crescere in un mercato altamente competitivo. Cloud e digital transformation: il “tappeto volante” di Sara. 

Alberto Tosti, direttore Generale del Gruppo Sara, ha concluso: “I risultati positivi conseguiti confermano l’efficienza e il successo del modello operativo adottato dal Gruppo Sara. La chiave strategica della crescita è un continuo processo di open innovation che in un mercato altamente competitivo e in evoluzione diventa fattore distintivo e di eccellenza. Ai nostri agenti, che restano il nostro canale privilegiato, chiediamo di acquisire consapevolezza digitale. È proprio grazie al digital che potranno concentrarsi sulla consulenza di livello, sfruttando una sinergia eccezionale in ottica di omnicanalità per migliorare la relazione con il cliente”.