Si terrà il prossimo 28 novembre a Reggio Emilia, presso Ruote da Sogno, la 6° Convention Nazionale del Gruppo Agenti Generali Italia (GA-GI). Con lo slogan “SIMPLER, SMARTER, FASTER – semplificare non significa disintermediare”. Gli iscritti al GA-GI sono invitati a confrontarsi sul futuro digitale che li aspetta e sulla Digital Revolution che sta riguardando il Gruppo e gli agenti di assicurazione di Generali Italia.

La giornata, come per le scorse edizioni, inizierà verso le 14 per concludersi intorno alle 18 e sarà divisa in due sezioni: ad aprire i lavori, dopo il saluto di benvenuto del presidente, Vincenzo Cirasola, sarà l’amministratore delegato e country manager di Generali Italia, Marco Sesana, al cui intervento seguiranno quelli del prof. Gianni Canova, preside della Facoltà di Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Pubblicità Libera Università IULM di Milano; del prof. Federico Rajola, ordinario di Organizzazione Aziendale – Università Cattolica di Milano e del prof. Maurizio Sobrero, ordinario di Gestione dell’Innovazione – Facoltà di Economia dell’Università di Bologna, che entreranno nel tema digitale analizzando le varie sfumature della Digital Revolution: dal nuovo modo di comunicare “web comunication”, fino all’analisi delle prospettive dell’intermediazione con l’arrivo delle tecnologie digitali.

La seconda parte della giornata sarà dedicata all’analisi dei modelli operativi agenziali presenti in Generali Italia e alla redditività, con la presentazione dei risultati della ricerca condotta dal CeTIF, curati e presentati dalla prof. Chiara Frigerio, segretario generale CeTIF – Università Cattolica di Milano. A seguire la tavola rotonda che vedrà la partecipazione di: Francesco Bardelli, head of business transformation Generali Italia; Giancarlo Bosser, chief life & Employee Benefits Officer Generali Italia; il prof. Claudio Cacciamani, ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari – Università di Parma; Vincenzo Cirasola, presidente del Gruppo Agenti Generali Italia; Stefano Gentili, chief marketing & distribution officer Generali Italia e Massimo Monacelli, chief property & casualty and claims officer Generali Italia.

Il tema della nostra convention conferma che non siamo obsoleti e che non abbiamo paura di affrontare il futuro e i cambiamenti che questo comporta” afferma Vincenzo Cirasola, presidente GA-GI. “Pensiamo solo che la rivoluzione digitale anche nel nostro mondo se non accompagnata dalla human relation non sia efficace e oggi tutti i dati confermano questa teoria che la consulenza umana è ancora vincente” continua Cirasola. “Non siamo contro la semplificazione dei processi e dei sistemi, purché questi agevolino la nostra quotidiana attività e ci permettano di avere tempo da dedicare ai clienti e al nostro business. Per questo semplificare non vuol dire disintermediare” conclude Cirasola.

Per scaricare il programma della Convention cliccare qui.

© Riproduzione Riservata PLTV