Nella seduta dello scorso 24 settembre, i  CdA delle Compagnie del Gruppo CF Assicurazioni hanno approvato la semestrale 2019, che evidenzia  risultati  decisamente positivi e in miglioramento sia rispetto all’esercizio precedente sia rispetto al piano.

“A livello di  Gruppo contribuiscono al risultato – spiega l’amministratore delegato  Michele Cristiano –  oltre lo  sviluppo dei premi (+48,5% rispetto all’esercizio precedente e +6,2% rispetto al budget di periodo), anche un significativo miglioramento del saldo tecnico. Ulteriormente si apprezzano i benefici derivanti dagli investimenti per effetto delle riprese di valore, legate alla  riduzione dello spread  sui titoli di stato italiani”.

Le Compagnie  assicurative, appartenenti al Gruppo Tecnocasa,  sono da tempo  particolarmente  attive nel settore della protection del credito e delle cessioni del quinto,  e più recentemente hanno ampliato il proprio sistema di offerta al mondo del welfare e dell’abitazione.

Il piano industriale, che  prevede  il raddoppio dei premi emessi  nell’arco di un quinquennio, è sostenuto dallo sviluppo del numero degli intermediari e dei partner distributivi e dal rilascio di nuovi prodotti per il mercato di riferimento, dai contenuti innovativi.