I consigli di amministrazione di molte compagnie di assicurazione specializzate nella protection, stanno lanciando in questi giorni forti segnali di preoccupazione per l’andamento tecnico delle polizze CPI legate ai mutui.

Il combined ratio del prodotto sembra aver superato nel 2013 il 150% in molte realtà bancarie con volumi dei sinistri relativi alla copertura perdita d’impiego mediamente doppi rispetto al 2012.

Sono previste azioni di contenimento delle perdite, in quanto molte tariffe “non stanno tenendo”. Si raccolgono sul mercato intenzioni di aumentare anche fino al 50% le tariffe per il 2014.