Esprimiamo apprezzamento per l’intervento dell’IVASS nei confronti delle compagnie assicurative – dichiara Walter Meazza (nella foto), presidente di Adiconsum nazionaleIl richiamo al godimento del premio anche in caso di estinzione anticipata parziale rappresenta il riconoscimento di un diritto del consumatore finora il più delle volte disatteso.

L’IVASS, nell’ambito dell’attività di vigilanza, ha constatato la mancata implementazione delle procedure, anche informatiche, per il rimborso, affermando che anche in caso di estinzione anticipata parziale di un finanziamento, il consumatore ha diritto a riscuotere il premio non goduto.

All’IVASS – prosegue Meazza – chiediamo di continuare a svolgere la sua preziosa attività di vigilanza, ribadendo il nostro sostegno e la nostra disponibilità a collaborare per rendere il mercato assicurativo sempre più trasparente e a tutela dei consumatori e delle imprese che operano correttamente.”

Riproduzione Riservata PLTV – Fonte: comunicato stampa