Pochi giorni fa a Parigi, Stefano Valsetti ha ereditato la carica di Presidente della Associazione Europea delle Organizzazioni degli agenti Allianz dal francese Jean Jacques Gadrat. Il suo mandato durerà due anni.

Questa Associazione nasce nel luglio 2006 per favorire i rapporti fra le rappresentanze dei gruppi agenti Allianz dei principali paesi europei. E’ costituita presso il Bipar (The European Federation of Insurance Intermediaries) a Bruxelles e la presidenza (carica biennale ) è rotativa. Dopo la presidenza di Herbert Pilzeweger (tedesco) e Jean Jacques Gadrat (francese) questa nuova carica è toccata all’Italia e Gala, UIA, e GNA hanno scelto Stefano Valsetti per rappresentarle e svolgere questo ruolo.

L’Associazione si riunisce due volte l’anno, per discutere (anche con il management di Allianz) di tematiche assicurative sia specifiche interne ai vari Paesi, sia generiche riguardanti il comparto assicurativo Europeo. Sono comunque sempre al centro degli incontri i rapporti fra gli agenti ed Allianz.

Prima della creazione di questa Associazione la conoscenza delle realtà specifiche in cui si trovano gli agenti Allianz in Europa era per gli agenti stessi piuttosto imprecisa e basata più su supposizioni che su vere informazioni.

Ad esempio, nell’ultimo incontro si è parlato della partnership strategica fra Allianz e Volkswagen Financial Services (annunciata lo scorso settembre e operativa da aprile 2013, in cui Allianz detiene il 49%) e le conseguenze di tale j-v sui portafogli degli agenti.
Lo scorso anno invece George Sartorel ha presentato alla Associazione il progetto Allianz Digital Advanced .

Il Valore della Associazione Europea delle Organizzazioni Nazionali degli agenti Allianz
Il recente confronto diretto, ad esempio, fra gli agenti Allianz e il ceo di Allianz Global Automotive Karsten Crede, sulla joint venture fra Allianz e Volkswagen, creata per proporre polizze auto a prezzi convenienti ai clienti Volkswagen, ma anche altri prodotti direttamente tramite i concessionari VW, è stato molto utile.
Grazie a questo incontro gli agenti Allianz hanno potuto definire un percorso di monitoraggio dell’attività futura e deciso di approfondire all’interno dei singoli paesi le modalità di sviluppo di sinergie operative degli agenti Allianz nell’ambito di questa joint venture. Tale joint venture è già attiva in Germania e sta preparando lo sbarco in altri mercati europei come Italia e Francia.

[highlight color=”yellow”]Chi è Stefano Valsetti[/highlight]
46 anni, sposato, due figli adolescenti, agente generale Allianz di Savona.
E’ vice presidente del Gala ed stato per tre anni Presidente provinciale dello Sna di Savona.
Il percorso di studi prima come perito industriale all’Itis e poi all’Isef di Firenze non sembrerebbero i presupposti per fare l’assicuratore.
L’attività iniziata nel 1988 per mantenersi gli studi si è presto trasformata in un vero e proprio lavoro. Iscritto all’Albo degli Agenti tramite esame, è diventato nel 1995 uno dei più giovani agenti del Lloyd Adriatico. Stefano è anche iscritto all’albo dei promotori finanziari ed all’ Oam (Organismo Agenti in attività finanziaria e mediatori creditizi).