generali_header

Mario Greco ha presentato oggi al mercato la trasformazione di Generali e ha fornito anche dettagli sullo sviluppo del mercato vita e protection.

Il ceo di Generali ha dichiarato che: “nel 2012 abbiamo avviato una profonda trasformazione di Generali e i risultati di oggi segnano un punto di svolta nell’’evoluzione del nostro Gruppo verso la best practice internazionale. Abbiamo recentemente presentato la nuova strategia, basata sull’’introduzione di disciplina, semplicità e focus in tutte le nostre attività. Stiamo semplificando la struttura e adottando un approccio più disciplinato nella gestione del Gruppo e degli investimenti, focalizzandoci sul nostro business assicurativo.”

Nella presentazione fatta c’è una chiara menzione ai premi protection che a livello di gruppo hanno toccato Euro 7.700 milioni (+3,2% sul 2011).

Il paese più importante, a livello di gruppo, per lo sviluppo del mercato protection si conferma la Germania con circa Euro 4 mld di premi (+1%) e una quota sul totale premi vita del 29%. In Italia i premi protection sono ancora contenuti a Euro 222 milioni, ma in crescita del 7%. La loro rappresentatività sul totale premi vita è però ancora contenuta al 2%.