13 gennaio 2016 – Entra in vigore la direttiva 2015/2366/(UE) sui servizi di pagamento nel mercato interno (cd. PSD2).

La direttiva mira a promuovere lo sviluppo di un mercato interno dei pagamenti al dettaglio efficiente, sicuro e competitivo rafforzando la tutela degli utenti dei servizi di pagamento, sostenendo l’innovazione e aumentando il livello di sicurezza dei servizi di pagamento elettronici.

Gli Stati membri dovranno recepire la direttiva nella legislazione nazionale entro il 13 gennaio 2018.

Sfoglia l’intero documento.