LIGURIACreaCasa considera la Liguria terra di espansione e apre il reclutamento.

Ad oggi la sua presenza sul territorio è contenuta a sette uomini, un ufficio CreaCasa a Genova e CreaCasa points presso le otto filiali di Credem Banca di cui cinque a Genova, due nella provincia di Savona e una a La Spezia.

Ad oggi risultano iscritti all’OAM poco meno di 150 agenti in attività finanziaria concentrati soprattutto nelle province di La Spezia e Genova. Rispetto ad altre regioni, si nota una minor presenza di operatori specializzati nel credito ad oggi.

Il mercato mutui in Liguria è soprattutto legato alle prime case più che alle seconde case, così è confermato anche da Alessandro Pollero, presidente di We-Unit (gruppo Fondocasa) che finalmente ha visto il business mutui ripartire in questi primi mesi del 2013, ottenendo una crescita a due cifre.

Il mercato immobiliare ligure delle prime case, sempre secondo l’esperienza di Fondocasa sembra essere in linea con gli ultimi trimestri del 2012, almeno nel Ponente, mentre sempre in difficoltà il mercato delle seconde case.

Genova, che rappresenta in termini di volumi circa il 50% del mercato immobiliare regionale, ha sperimentato un declino di circa il 25% nel numero delle transazioni, con quotazioni mediamente in ribasso del 25-30%, così ha riferito a PLTV Luisa Dufor responsabile IPI della Liguria.

I quartieri centrali di Genova hanno registrato una diminuzione delle compravendite meno
accentuato della media della provincia, anche in virtù del ritorno di interesse per le vie storiche genovesi a seguito di operazioni di riqualificazione che hanno interessato anche
fabbricati pubblici.
La riduzione dei volumi di compravendita ha interessato indistintamente tutti i contesti della provincia di Genova, così emerge dal Monitor Immobiliare IPI con particolare evidenza nella città capoluogo che ha visto ridursi di oltre il 50% il proprio mercato fra gli anni 2004 ed oggi.
Sempre nel genovese le aree più appetibili sono concentrate lungo la riviera di Levante, e vanno da Boccadasse, Quarto, Quinto, a Nervi ove si raggiungono quotazioni massime per abitazioni nuove o ristrutturate comprese fra i 5.500 e 6.000 €/mq e quotazioni di 2.300 – 4.000 €/mq rispettivamente per un usato recente o unità da ristrutturarsi.

Nel video ANTONIO SANTOIANNI – AREA MANAGER PIEMONTE E LIGURIA DI CREACASA