L’obbligo di copertura assicurativa per i Mediatori Creditizi e gli Agenti in Attività Finanziaria costituisce oggi condizione necessaria per l’iscrizione all’OAM il quale, con circolare 1/12 contenente disposizioni inerenti l’applicazione degli art. 128-quinquies e 128-septies del Testo Unico Bancario e dell’art. 16 del D.Lgs. n. 141/10, ha anche specificato i massimali assicurativi obbligatori:

  • per un fatturato fino a 100.000 Euro, il massimale previsto per singolo sinistro è pari a 500.000 ed 1.000.000 in aggregato annuo;
  • per fatturati tra i 100.000 Euro e i 500.000 Euro, il massimale per sinistro dovrà essere pari a 750.000 euro per sinistro e Euro 1.250.000 per anno;
  • per fatturati superiori ai 500.000 Euro i massimali richiesti sono Euro 1.250.000 per sinistro e Euro 1.750.000 in aggregato annuo.

Fabrizio Callarà, amministratore di AEC Master Broker – Lloyd’s Broker, presenta la propria offerta a tutti i partecipanti al mercato della consulenza creditizia e offre suggerimenti pratici per chi si deve assicurarare. Il Gruppo AEC, da anni specializzato nel settore delle coperture per i professionisti, propone a mediatori creditizi ed agenti in attività fi nanziaria soluzioni di Rc Professionale collocate sul mercato dei Lloyd’s di Londra.

Ecco le principali caratteristiche della polizza Rc professionale proposta da AEC.
La polizza è formulata secondo uno schema All Risks, in base al quale “tutto è incluso salvo quanto espressamente escluso” e viene prestata per i limiti prefissati dalla circolare.

Assicurati. È assicurato il contraente e ciascuno dei singoli soggetti che, a seconda del caso, compongono lo studio associato o operano stabilmente ed esclusivamente per conto della ditta o della società professionale, purché abilitati all’attività professionale di mediatore creditizio o agente in attività finanziaria e iscritti, ai sensi delle norme vigenti, negli elenchi tenuti dall’ Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi.

Assicuratore. Alcuni sottoscrittori dei Lloyd’s. I Lloyd’s sono il mercato assicurativo leader nel mondo con una capacità assuntiva di oltre 23,5 miliardi di euro. È il primo assicuratore al mondo per rischi speciali, property & casualty. Nel 2012, 88 sindacati sottoscrivono assicurazioni ai Lloyd’s, in tutti i rami e per rischi provenienti da oltre 200 Paesi. Confermati, inoltre, i giudizi delle principali agenzie di rating: A+ per Standard & Poor’s e Fitch , A per A.M. Best.

Oggetto della garanzia. La responsabilità civile professionale. Gli assicuratori si obbligano a tenere indenne l’assicurato di ogni somma che egli sia tenuto a pagare per danni a terzi, quale civilmente responsabile ai sensi di legge per fatto colposo (lieve o grave), di errore o di omissione, commessi nell’esercizio dell’attività professionale.
L’assicurazione è operante per fatti colposi, errori od omissioni, commessi anche prima della data di inizio del periodo di assicurazione, ma non prima della data di retroattività e a condizione che il conseguente reclamo sia per la prima volta presentato all’assicurato, e da questi regolarmente denunciato agli assicuratori, durante il periodo di assicurazione.

Franchigie. 500 o 1.500 euro con possibilità di valutare soluzioni di franchigia alternative.

Massimali. Per fatturati fino a 100 mila euro: 500 mila per sinistro, un milione in aggregato annuo. Per fatturati tra 100 mila e 500 mila euro: 750 mila per sinistro, 1,25 milioni in aggregato annuo. Per fatturati superiori a 500 mila euro: 1,25 milioni per sinistro, 1,75 milioni in aggregato annuo.

Retroattività. È pari agli anni di copertura precedente continua o alternativamente due anni gratuiti.

Garanzie sempre operanti. Fatto dei dipendenti e collaboratori; ingiuria e diffamazione; copertura a favore degli eredi, successori, tutori; responsabilità solidale; tutela dei dati personali; perdita di documenti. Come si vede, si tratta di una copertura di qualità alla quale AEC propone di aggiungere alla miglior protezione del cliente anche una polizza di tutela legale. Il nostro obiettivo, al di là della polizza Rc obbligatoria, è prestare al cliente una copertura assicurativa più completa possibile in un’ottica di adeguatezza e Best Advice.