Vittorio Ogliengo sarà nominato dal 1° Marzo vice direttore generale di BNL dal Consiglio di Amministrazione della Banca ed Executive Chairman del Corporate & Institutional Banking Italia di BNP Paribas. Avrà la responsabilità di sviluppare la base-clienti corporate e istituzionale in Italia della Banca.

Riporterà ad Andrea Munari, amministratore delegato di BNL e Responsabile del Gruppo BNP Paribas in Italia, e a Yannick Jung, Responsabile “Global Banking” del Gruppo per Europa, Middle East e Africa (EMEA) nell’ambito di CIB. Ogliengo sarà membro del Comitato di Direzione di BNL, oltre che del Board del Global Banking EMEA.

«Siamo molto felici di dare il benvenuto a Vittorio in BNP Paribas
Italia, ha dichiarato Andrea Munari. Con oltre 25 anni di esperienza nel mondo bancario, egli porta una profonda conoscenza del settore industriale e della clientela corporate. Sarà di grande supporto per sviluppare ulteriormente la relazione con la clientela di BNP Paribas, rafforzando nello specifico il rapporto tra BNL e il CIB di BNP Paribas e assicurando l’accesso da parte dei clienti alla gamma completa di servizi del Gruppo».

«La nomina di Vittorio Ogliengo – ha ribadito Yannick Jung – aiuterà ad accelerare l’espansione di BNP Paribas in Italia, in particolare della base-clienti corporate. Vittorio sarà un “asset” per i team commerciali di BNP Paribas e contribuirà a rafforzare ancor di più il nostro presidio nel corporate & institutional banking in Italia».

Vittorio Ogliengo è un manager di ampia esperienza, con un forte background professionale sviluppato nell’Investment Banking, nel Corporate Banking e nelle industry.
Nel 2005 è entrato nel Gruppo Unicredit ricoprendo diversi importanti ruoli: in particolare è stato nominato nel 2013 Responsabile del Corporate and Investment Banking.