Dare un supporto concreto a un settore storicamente trainante per l’economia del Paese. E’ con questo obiettivo che UniCredit ha investito nuove risorse nello sviluppo dell’intermediazione immobiliare e, con la nuova società UniCredit Subito Casa, avviata un anno fa, ha già collocato sul mercato circa 10 mila immobili.

“Per essere veramente distintivi oggi bisogna allargare lo spettro della consulenza offerta ai nostri clienti e UniCredit ha già avviato questo modello – dichiara Federico Ghizzoni, Amministratore Delegato di UniCredit – ce lo stanno chiedendo i clienti che vogliono ricevere consulenza su tutto il patrimonio, incluso quello immobiliare e la stessa richiesta ci arriva anche dai costruttori che vogliono dalla Banca non solo un supporto finanziario, ma anche un supporto commerciale per la vendita, ed i numeri cominciano ad essere importanti”.

I risultati non si sono fatti attendere. In pochi mesi, 130.000 clienti hanno aderito al nuovo servizio “Carta d’Identità del patrimonio immobiliare”, uno strumento semplice che permette una valutazione chiara e articolata del proprio portafoglio.
Il cliente, fornendo semplicemente il proprio codice fiscale, riceve in un report la stima del valore dell’immobile, il grado di volatilità e di liquidabilità, nonché alcuni valori qualitativi utili all’eventuale proposizione di vendita.

Nel caso in cui un cliente abbia intenzione di comprare, vendere o mettere a reddito un immobile, entra in gioco UniCredit Subito Casa, la società del Gruppo specializzata nell’intermediazione immobiliare. “In poco tempo abbiamo coperto oltre il 90% del Paese attivando partnership con oltre 300 professionisti agenti immobiliari – sottolinea Gabriele Piccini, Country Chairman Italy di UniCredit – formati e specializzati per offrire un servizio completo e garantito. La competenza nel settore, una rete estesa e capillare come la nostra e la conoscenza del mercato ci permettono di offrire un servizio unico. Ci aspettiamo entro giugno di raggiungere l’obiettivo dei 20 mila immobili”.

Tra i servizi distintivi di UniCredit Subito Casa c’è anche il Fascicolo Casa, un documento unico, utile sia per chi vende che per chi acquista casa, in cui vengono riportate, in maniera trasparente, tutte le caratteristiche dell’immobile, certificate da un perito terzo: da quelle urbanistiche, a quelle catastali, impiantistiche e di certificazione energetica.

Ma il supporto concreto alla ripresa del Real Estate passa anche attraverso l’offerta di mutui. “Nel 2014 abbiamo più che raddoppiato le erogazioni dei mutui – sottolinea Piccini – per un valore di circa 3 miliardi e 300 milioni e la partenza del 2015 ci sta dando dei segnali positivi”.

Infine è pienamente operativo il sito della società, www.unicreditsubitocasa.it, in cui è disponibile l’offerta immobiliare della nuova realtà di UniCredit.

fonte: comunicato stampa UniCredit