UniCredit si impegna a sostenere, con la sua presenza sul territorio, persone e imprese colpite dal sisma dello scorso 21 agosto a Ischia.

Tra le iniziative predisposte, UniCredit mette a disposizione una moratoria di 12 mesi sulle rate dei mutui ipotecari e chirografari, per le imprese con sede legale/operativa nella zona colpita dal sisma, che abbiano subito danni e per tutti i clienti privati intestatari di mutui ipotecari residenti in uno dei comuni interessati che siano stati danneggiati dall’evento.

Inoltre la Banca mette a disposizione un “Prestito Sostegno” con tasso agevolato per i Clienti Privati residenti nei Comuni colpiti dal sisma che hanno subito danni e il “Pacchetto Nuovo Credito alle Imprese” con linea di finanziamenti chirografari/ipotecari a condizioni agevolate.

Tutte le Agenzie UniCredit presenti nell’isola di Ischia sono operative per dare le informazioni sulle procedure necessarie per l’ottenimento della sospensione dei pagamenti delle rate dei finanziamenti e per ulteriori informazioni.

© Riproduzione Riservata PLTV