Il 2014 è l’anno della ripresa per i mutui targati Unicredit. Lo si deduce dai dati, riguardanti in particolare il Lazio, comunicati dall’istituto di credito, che confermano un trend già visibile da diversi segnali anche a livello nazionale, pur tra le non trascurabili incertezze del mercato.

Nella regione centrale d’Italia, nei primi sei mesi di quest’anno Unicredit ha verificato un aumento degli importi erogati pari a ben il 113% annuo, che diventa un +118% se si considerano gli ultimi due anni.

In particolare, la provincia di Roma ha visto un aumento dei finanziamenti concessi del +123% rispetto al primo semestre 2013, mentre Viterbo e Latina hanno registrato una crescita annua rispettivamente del 156 e del 144%.

A spingere questo risultato è senz’altro l’impegno del gruppo bancario nel potenziare la propria rete commerciale, in particolare per quanto riguarda l’intermediazione immobiliare e i finanziamenti alle famiglie per l’acquisto di abitazioni.

“L’obiettivo del nostro gruppo per il 2014 – sostiene Frederik Geertman, regional manager per il centro Italia di Unicredit – è arrivare al 20% della quota del mercato mutui italiano. E la partenza dell’anno nel Lazio promette molto bene”.

fonte: MONITORIMMOBILIARE