Dopo un semestre eccezionale, le erogazioni alle famiglie e small sembrano lievemente rallentare nel 3° trimestre, ma la crescita sul 2015 è importante e supera il 30%

Nel comparto domestico dei prestiti a medio/lungo termine, le erogazioni dei primi nove mesi 2016 destinate alle famiglie (comprensive della clientela small business avente esigenze assimilabili alle famiglie produttrici) hanno superato Euro 14 miliardi (contro Euro 10,4 miliardi dello stesso periodo 2015) e quelle destinate alle imprese del perimetro Banca dei Territori (inclusive delle aziende con fatturato fino a Euro 350 milioni) sono state pari a Euro 10,6 miliardi. (erano pari a Euro 8,4 miliardi).

Nello stesso periodo, le erogazioni a medio/lungo termine relative ai segmenti del perimetro della Divisione Corporate si sono attestate a Euro 8,4 miliardi. Includendo l’attività extra captive di Mediocredito, le erogazioni sul perimetro Italia sono state superiori a Euro 34 miliardi; nel complesso, le erogazioni a medio/lungo termine del Gruppo nei primi nove mesi del 2016 sono prossime a Euro 40 miliardi.

Fonte: relazione trimestrale al 3° 2016

Riproduzione Riservata PLTV