Ancora differenze di crescita nei vari paesi europei nel primo semestre 2014 per Santander Consumer Finance (SCF).

Bene la Germania, i paesi Nordici e la Polonia. Segnali evidenti di ripresa in Spagna, mentre emergono ancora difficoltà di crescita in Italia e in Portogallo.

A livello totale le nuove erogazioni di SCF crescono nei primi sei mesi del 12% sullo stesso periodo 2013, con buone performance nelle carte di credito (+29%), nei finanziamenti auto soprattutto nel segmento nuove auto (+10%).

In questo contesto di mercato SCF ha continuato a guadagnare quote di mercato, grazie ad un modello di business che si è rafforzato durante questa crisi.

L’obiettivo per il resto del 2014 è di continuare a far crescere le nuove erogazioni e l’attività di cross-selling anche con una maggiore penetrazione nei finanziamenti nel segmento auto usate.

Attese di maggiori quote di mercato, grazie all’acquisto delle attività di consumer finance di Ge Capital nei paesi Nordici.