Poste Italiane conferma anche per il 2019 la volontà di fornire servizi di finanziamento basati su un modello di servizio incentrato sulla distribuzione di prodotti di terzi in assenza di rischio di credito, venduti attraverso una specifica piattaforma di distribuzione.

L’Azienda punta a raggiungere una crescita sostenibile, basata sull’allocazione efficiente del capitale e una vasta gamma di prodotti. In tale ambito si rileva l’accordo di distribuzione triennale firmato nell’aprile 2018 con Intesa Sanpaolo che ha anche incluso  l’offerta di mutui immobiliari a tutta la clientela e l’accordo con Unicredit per la distribuzione dei prestiti.