Da oggi 1 giugno 2016, entra in vigore il Regolamento Integrativo che prevede nuove procedure sanzionatorie e di cancellazione da parte di OAM – Organismo degli Agenti in Attività Finanziaria e dei Mediatori Creditizi – nei confronti dei soggetti vigilati e iscritti ai propri elenchi.

Le violazioni accertate saranno il risultato di una attività di controllo svolta sia di iniziativa che su segnalazione di terzi, sia con modalità di vigilanza informativa che ispettiva. Alle procedure sanzionatorie avviate prima dell’entrata in vigore del presente Regolamento continuano ad applicarsi le disposizioni regolamentari previgenti

Per maggiori info, leggi tutto Il Regolamento Integrativo