Market trends

Nel 2014 le garanzie rilasciate dai confidi iscritti all’elenco speciale ammontavano a Euro 13,9 miliardi, in calo rispetto al 2013 (-4,1%); si è di conseguenza ridotto il ricorso dei confidi agli interventi di controgaranzia operati dal Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese.

Le posizioni deteriorate sono aumentate; la loro incidenza ha raggiunto il 27,8% del complesso delle esposizioni. Il peggioramento della qualità del credito si è riflesso in un aumento delle rettifiche di valore su crediti, incidendo sulla redditività del comparto che ha registrato una perdita pari a Euro 86 milioni. La contrazione dell’attività dei confidi ha determinato una riduzione dei requisiti patrimoniali, che ha permesso un aumento del rapporto tra patrimonio e requisiti richiesti (total capital ratio) al 15,1% (dal 14,4 del 2013).

fonte: relazione Banca di Italia