Mercati Esteri

Lloyds Banking Group ieri ha presentato agli analisti un aggiornamento della propria strategia nell’ambito della presentazione dei dati trimestrali.

Emerge la volontà di essere una banca diversa creando la migliore esperienza nel digital con i clienti (sono previsti oltre £ 1 miliardo di investimenti nei prossimi tre anni) e puntando sempre più sulla multicanalità.

I mortgage intermediaries rimangono sempre un canale fondamentale di crescita per il gruppo bancario, mentre è prevista la chiusura di 150 filiali e il taglio di 9.000 dipendenti.