Da gennaio a luglio 2018 il leasing ha finanziato 472mila contratti per un valore di Euro 18,3 miliardi.
Il mercato del leasing in Italia prosegue la sua crescita segnando un +9,5% nel numero dei contratti ed un +8,7% nel valore finanziato.

Il leasing Strumentale (+13,6% in numero e +11,2% in valore) continua ad essere uno dei maggiori comparti a sostegno degli investimenti: l’incremento più marcato nel valore si osserva nello strumentale finanziario (+12,7%). Buona la dinamica dello strumentale operativo che cresce sia nel numero delle nuove stipule (15,9%) che nel valore (+4,8%). Tale dinamica positiva è sostenuta dal picco del mese di luglio (+18,6% nel numero e del +23,3% nel valore).

Nel comparto dell’Automotive si osservano dinamiche positive in quasi tutti i comparti: spicca la crescita delle autovetture in NLT con un +11,5% nel numero delle immatricolazioni ed un +8,6% nel relativo valore. Brillanti le performance di veicoli commerciali e industriali in leasing (rispettivamente +16,9% e +14,2% nel valore). Prosegue la crescita del comparto Immobiliare che raggiunge i 2,5 miliardi di euro con dinamiche positive sia in numero che valore (rispettivamente +9,8% e +8,9%), e trend positivi sia su immobili «costruiti» che «da costruire».

L’ Aeronavale e ferroviario cresce in tutti i comparti. Alla buona dinamica del segmento della nautica da diporto (77% del comparto), si affianca un raddoppio del navale commerciale.