La “grande Mossa” di Amazon nei Conti Correnti e nei Finanziamenti. Si parla di JP Morgan come uno dei possibili partner…

E’ noto che è da un pò di tempo che Amazon stia esplorando l’opportunità di entrare nel mercato dei servizi finanziari.

Quello che riporta Wall Street Journal in questi giorni è che al momento stia valutando opportunità nel settore bancario, ma non si esclude che possa anche guardare al mercato assicurativo.

Come riporta  the Wall Street Journal, Amazon sta parlando con diverse istituzioni finanziarie americane fra cui anche JP Morgan Chase per il lancio del primo conto corrente e del primo prestito personale da offrire ai propri clienti.

Secondo altri giornali americani, i consulenti finanziari americani, fra cui i mortgage brokers stanno nascondendo la “testa sotto la sabbia” e non si rendono conto della minaccia che sta incombendo da parte di Amazon, ma non solo…vengono citati anche Google, Apple e Microsoft.

Il fatto è che le società tecnologiche vedono i servizi finanziari come la prossima frontiera dell’ e-commerce.

Amazon conosce molto dei propri clienti e delle sue abitudini, e rappresenta una vera minaccia al modo di fare banca tradizionale.

Opinionisti americani escludono che Amazon si possa fare la sua banca, ma lo sviluppo di partnership come quella con JP Morgan, metterebbe nelle condizioni Amazon di poter soddisfare molti bisogni dei propri clienti, a dei costi decisamente competitivi con quelli delle banche tradizionali. Dal canto suo JP Morgan avrebbe il vantaggio di ampliare i suoi canali distributivi in modo massivo, sfruttando la forte capacità della tecnologia di Amazon.

riproduzione riservata PLTV

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here