illimity Bank presenta Neprix, piattaforma di servicing nel settore NPL.

Ai microfoni di PLTV, Andrea Clamer responsabile Divisione NPL Investment & Servicing della Banca.

Neprix è la piattaforma innovativa e specializzata su cui saranno accentrate tutte le attività di servicing di illimity, sia sui crediti NPL acquistati direttamente dalla Banca, sia per conto di terze parti.

Neprix opera in modo integrato lungo l’intera catena del valore dell’attività di servicing di crediti NPL corporate, dalla fase di due diligence alle attività di onboarding e di gestione, secondo un modello di business fortemente innovativo. La società è infatti in grado di combinare elevate competenze verticali anche su segmenti specifici, quali il leasing e il real estate, con tecnologie di ultima generazione applicate all’analisi estesa di dati. Tecnologia, approccio specializzato, smart data e un team multidisciplinare di 30 persone di elevata competenza consentiranno a Neprix di presidiare in modo efficiente un segmento di mercato ad elevata potenzialità come quello del servicing dei crediti deteriorati corporate.
La società è già operativa e conta più di 1 miliardo di euro in termini di valore nominale lordo (gross book value o “GBV”) di crediti NPL in gestione.
Come previsto dal piano industriale 2018-2023, con l’integrazione di Neprix, illimity sarà attiva in tutti gli ambiti di business della divisione NPL: acquisto di posizioni single name e portafogli NPL corporate, secured e unsecured, senior financing a operatori NPL non bancari e attività di servicing.

illimity annuncia contestualmente la partnership commerciale siglata con IT Auction, operatore di eccellenza specializzato nella gestione e commercializzazione di beni immobili e strumentali provenienti da procedure concorsuali ed esecuzioni immobiliari attraverso il proprio network di piattaforme/aste online e una rete di professionisti dislocati su tutto il territorio italiano.
IT Auction, operativa dal 2011, collabora oggi stabilmente con oltre 110 tribunali italiani, più di 1.500 professionisti e le più grandi società di leasing, risultando il punto di riferimento per oltre 500.000 compratori in Italia e all’estero. Nel solo 2018 ha registrato, attraverso il proprio network di piattaforme online, oltre 16 milioni di visite ed ha gestito circa 48.000 aste, per un controvalore complessivo di beni ceduti di oltre 200 milioni di euro. La società, con sede a Faenza, conta su un team di oltre 100 risorse, inclusa una rete commerciale di 35 collaboratori presenti su tutto il territorio nazionale.