Il Gruppo Bancario IBL Banca, leader in Italia nel settore dei finanziamenti contro cessione del quinto (CDQ) dello stipendio e della pensione, ha aperto in corso Milano angolo Via Marsala la sua prima filiale a Monza.

“Ci confermiamo leader di settore a livello nazionale con una quota di mercato del 15% che intendiamo consolidare attraverso un piano strategico di cui fa parte il potenziamento della rete. In Lombardia registriamo un crescente interesse verso la nostra offerta, che ha i suoi punti di forza nella specializzazione e nella competitività. La decisione di investire su Monza è in linea con il nostro obiettivo di rafforzamento territoriale e ha lo scopo di sviluppare una relazione diretta con la nostra clientela di riferimento costituita dalle famiglie”, ha spiegato Mario Giordano, amministratore delegato di IBL Banca

Con questa nuova apertura salgono complessivamente a 50 le filiali IBL Banca in Italia di cui 7 in Lombardia (3 a Milano e una rispettivamente a Brescia, Busto Arsizio, Como e Monza).

La presenza a Monza risponde all’esigenza di un presidio diretto in un’area geografica in cui IBL Banca ha registrato un trend in crescita della domanda di prestiti contro cessione del quinto.

Più nel dettaglio, nella provincia di Monza (Monza Brianza) l’erogato di IBL Banca cresce nel 2017 del 9.2% rispetto al 2016, a fronte di un aumento del 4.2% a livello di regione Lombardia.