Nell’ambito del credito al consumo sono stati erogati finanziamenti per circa Euro 240 milioni, con una contrazione del 28,8% sul trimestre precedente e del 56,5% sui primi 3 mesi 2013.

Questo è anche dovuto alla partnership siglata con Compass a febbraio 2014, in attuazione delle linee guida del Piano Industriale 2013-2017.
Tale accordo con Compass risponde alla volontà del Gruppo di sostenere l’offerta di credito alle famiglie anche in questa fase di congiuntura non favorevole e di proseguire nel percorso di valorizzazione della rete commerciale attraverso il collocamento di prodotti di qualificati partner terzi, sviluppando rapidamente comparti di business ad elevato valore distributivo.