Nel corso dell’esercizio 2013 i premi lordi contabilizzati afferenti alle gestioni delle Compagnie del Gruppo Net Insurance ammontano a Euro 83 milioni, in aumento del 21,5% rispetto all’esercizio precedente; tale aumento è riconducibile principalmente all’avvio della commercializzazione relativa ai rischi grandine, mentre si è registrato un lieve incremento del dato relativo al Core Business della cessione del quinto.

I premi lordi contabilizzati relativi alla gestione Danni ammontano a Euro 46 milioni di cui circa il 70% riconducibile al Core Business della cessione del quinto. I premi lordi contabilizzati relativi alla gestione Vita ammontano a Euro 37 milioni e sono principalmente riconducibili al Core Business della cessione del quinto.

L’esercizio 2013 è stato caratterizzato dall’accesso al mercato AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale (di seguito anche “AIM Italia/MAC), sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., con un aumento di capitale sociale, che ha consentito di pervenire ad un flottante ad oggi pari al 13,5%. Il collocamento delle azioni di nuova emissione, in sede di Initial Public Offering presso investitori qualificati, ha permesso di rafforzare il patrimonio netto consolidato grazie ad una raccolta di € 13 milioni.