Harmonia diventa certificatore delle qualità necessarie per un Mediatore Creditizio

CONDIVIDI

Con l’applicazione del regolamento comunitario, entrerà in vigore il cd “Marchio di Certificazione”.

Harmonia SCF, allo scopo, ha provveduto a registrare un marchio di qualità che, in base a un protocollo di certificazione che dovrà soddisfare oltre 150 punti, garantirà la soddisfazione degli standard previsti dalla “Riserva di Attività” del Mediatore Creditizio e delle normative che regolano tale attività anche indirettamente.

Il “Marchio di Certificazione Qualità”, valorizzerà quindi le caratteristiche organizzative e di offerta del servizio del Mediatore Creditizio e il certificatore, in questo caso Harmonia SCF, svolgerà una suprema funzione di supervisione e di garanzia delle qualità necessarie e promesse dal Mediatore Creditizio. La certificazione dopo il rilascio avrà validità triennale e sarà sottoposta a vigilanza e conferma annuale.

Il percorso di certificazione, sottoposto a regolamento approvato dall’ente di brevetto del Marchio, si concluderà entro un trimestre per consentire alle società di mediazione di provvedere agli allineamenti ritenuti necessari per il rilascio del marchio di certificazione.

Riproduzione Riservata PLTV – Fonte: comunicato stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here