Giuseppina Baffi
Giuseppina Baffi – Responsabile Risorse Umane e Relazioni Istituzionali

IBL Banca, capogruppo del Gruppo Bancario IBL Banca, leader nel settore dei finanziamenti tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione, ha nominato Giuseppina Baffi quale nuova Responsabile Risorse Umane e Relazioni Istituzionali.

Giuseppina Baffi, in arrivo dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, dove ha ricoperto l’incarico di Direttore Centrale Affari internazionali ed Istituzionali, riporterà direttamente a Mario Giordano, Amministratore Delegato di IBL Banca.

Dal 2007 al 2014, Baffi è stata Capo del Dipartimento dell’Amministrazione, del Personale e dei Servizi del Ministero dell’Economia e delle Finanze, presso il quale aveva già prestato servizio nel 1996-97, all’interno della Segreteria Particolare del Ministro Carlo Azeglio Ciampi.

Dal 2002 al 2007 in Capitalia S.p.A., è stata dapprima Responsabile dello Staff Tecnico dell’Amministratore Delegato e, successivamente, Responsabile dell’Area Risorse Umane.

In precedenza, Baffi ha lavorato in Mediocredito Centrale come responsabile del Servizio Organizzazione e Risorse Umane, come Vice Responsabile del Servizio Studi e Relazioni Esterne e come funzionario del Servizio Organizzazione e Sistemi Informativi.

Da agosto 2012 a maggio 2014 è stata Presidente del Consiglio di Amministrazione di Consip e nel 2010 è stata insignita del titolo di Grande Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana.

“Siamo molto felici dell’ingresso in IBL Banca di Giuseppina Baffi, una professionista con oltre venti anni di esperienza nei settori pubblico e privato, dotata di competenze trasversali in ambito gestionale, organizzativo e delle relazioni esterne” – ha dichiarato Mario Giordano, Amministratore Delegato di IBL Banca – “Il suo ingresso in veste di Responsabile Risorse Umane e Affari Istituzionali consolida un’area cui IBL Banca dedica grande attenzione, nella consapevolezza che il capitale umano di un’azienda ne rappresenta il motore imprescindibile e il segreto del suo successo”.