Dynamica Retail, intermediario finanziario che opera nel mercato della cessione del quinto, ha ricevuto da Banca d’Italia il via libera alla richiesta di iscrizione all’Albo dei Gruppi Finanziari ex art. 109 TUB.

L’istanza di iscrizione all’Albo dei Gruppi Finanziari – come afferma Alessio D’Arpa, direttore generale della Dynamica Retail SpA – fa parte delle iniziative di attuazione del piano di sviluppo industriale, che prevede la costituzione di una società finanziaria, interamente partecipata da Dynamica, a cui sarà affidata l’attività di customer relationship management, lead generation e inbound marketing. Obiettivo della Newco sarà quello di allargare il bacino della potenziale clientela, anche mediante il ricorso a canali distributivi innovativi, a beneficio della nostra rete di agenti in attività finanziaria”.

Dynamica Retail assumerà quindi il ruolo di Capogruppo, coordinando le attività della società controllata, la cui nascita risponde ad un preciso disegno strategico volto a cogliere le nuove opportunità di business offerte dal mercato, soprattutto in ambito digital.

Questo percorso intrapreso è quindi frutto di un progetto ben preciso, come spiega sempre  D’Arpa: “Ogni azienda che oggi aspiri a rimanere competitiva e ad assumere un ruolo di rilievo nel proprio segmento di mercato deve prima o poi fare i conti con processi di trasformazione organizzativa e dei propri modelli di business necessari per fronteggiare la dinamicità dei mercati e per cogliere le nuove opportunità offerte dallo sviluppo tecnologico”.

Ancora una volta Dynamica Retail mantiene quindi fede al suo nome, dimostrando di essere una società in grado di cogliere nuove opportunità di business e di adattarsi al cambiamento dei mercati.