Depobank (Banca depositaria italiana) ha siglato un accordo con PrestaCap Holdings per l’acquisizione, attraverso il controllo di Cara Services GmbH, di una innovativa piattaforma di specialized lending, sviluppata su cloud, altamente scalabile, che utilizza innovative soluzioni di machine learning e business intelligence.

L’intesa, si spiega in una nota, e’ in coerenza con il Piano strategico 2019-2023 approvato nel febbraio scorso. PrestaCap Holdings, fondata nel 2015, e’ attiva in Italia e in Germania nell’ambito del lending alle Pmi e nell’anticipazione di fatture commerciali.

L’operazione e’ subordinata all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle competenti Autorita’. ‘Grazie a questo accordo, Depobank intende sviluppare il nuovo business del lending per le piccole e medie imprese attraverso una piattaforma digitale, che fa largo ricorso all’intelligenza artificiale ed e’ gestita da un team di talenti di standing internazionale’, ha spiegato Fabrizio Viola, ceo di Depobank, gia’ attiva nei securities services e nei servizi di pagamento bancari.