Un solido anno per il gruppo Credit Agricole in Italia. 

Finanziamenti: trend molto positivo; crescita importante nei mutui casa (+10% sul 2017), bene l’attività delle 3 banche acquisite, che negli ultimi mesi 2018 hanno registrato un aumento del 29% dei nuovi mutui erogati. Nel corso del 2018 si sono finalizzate due partnership strategiche nel credito al consumo (con Banco BPM e poi esteso a tutte le filiali BPM) e nella bancassurance vita con Creval.

Il Gruppo Credit Agricole in Italia a fine 2018 ha fatto registrare un risultato netto aggregato di Euro 793 milioni, in crescita dell’8% rispetto al 2017, anno che era stato caratterizzato dall’integrazione di Pioneer Investment sgr (a luglio) e dalle tre piccole Casse di Rimini, Cesena e San Miniato (a dicembre).