COMPANY MESSAGE

Credipass: risultati in netta crescita; importante recruiting di nuovi promotori creditizi.

Credipass, società del Gruppo Hpass, tra le più grandi aziende di mediazione creditizia in Italia, ha chiuso i primi 10 mesi dell’anno caratterizzata da risultati in netta crescita:

  • crescita doppia dei mutui (quasi irrilevante la percentuale di surroghe, inferiore all’8%), grazie a 13 accordi con banche partners, di cui due esclusivi
  • crescita più che doppia degli incarichi di mediazione
  • crescita del 50% nella vendita di polizze stand alone tramite il broker Bpass.
  • stabili prestiti e cessioni
  • numero contratti Casashare attivi: 204

Credipass è presente praticamente in tutta Italia (18 regioni); le aree più importanti in termini di fatturato ad oggi che rappresentano insieme circa il 40% del fatturato sono Lombardia e Lazio (dove conta quasi 100 promotori creditizi). Seguono per fatturato Veneto (dove operano 22 consulenti), Sicilia, Puglia, Piemonte e Sardegna.

Credipass è attenta anche alla qualità delle proprie pratiche tanto che “l’approvato” rispetto al “presentato” è mediamente del 67% ma raggiunge punte anche vicine all’85% con alcuni partner bancari.

Attività di Sviluppo Commerciale

 Credipass è sempre molto impegnata nel proprio sviluppo sia in termini di ricerca di nuovi partners bancari (sono alla firma due nuovi accordi con istituti di credito e altre due importanti trattative sono in corso; oltre a queste è imminente la sottoscrizione di un accordo per l’intermediazione del prodotto leasing di una banca), che di ampliamento della rete.

Proprio in questi giorni Credipass sta inserendo nuovi promotori creditizi: 10 persone in Calabria, 6 nel Lazio, 5 in Veneto, 8 in Campania, 2 in Abruzzo, 2 in Emilia Romagna, 3 in Piemonte, 3 in Puglia, 2 in Toscana. L’attività di recruiting è nel 2015 molto intensa tanto che ci sono quasi 130 promotori che lavorano in Credipass da meno di un anno.

L’obiettivo a fine 2015 è di superare il target di 300 promotori, inserendo sia professionisti del settore sia da settore affini che inserendo giovani appena usciti dall’Università con un percorso formativo specifico di 18 mesi.

I punti di forza di Credipass nelle diverse aree:

Organizzazione e processi

  • middle office di esperti che aiuta e non “blocca” la rete
  • amministrazione sempre puntuale e infallibile nei pagamenti
  • pieno rispetto delle normative di settore, anticipando spesso quelle che sono le direttive delle autorità
  • nessun costo sulla rete vendita
  • ufficio IT interno con programmatori alle proprie dipendenze e software (per la rete, per le agenzie immobiliari partner e per la rete di assicurazioni) di proprietà
  • innovazione tecnologica continua
  • organizzazione in holding con il controllo delle aziende erogatrici di tutti i servizi e assets indispensabili per il perseguimento della mission

Formazione e Supporto alla Rete

  • verve commerciale che porta a mantenere sempre altissimo il livello di attenzione e di motivazione della rete
  • academy interna con particolare attenzione agli agenti in difficoltà di produzione
  • vicinanza e assistenza alla rete con presenza fisica costante sul territorio da parte della direzione e del top management sempre impegnati più sul campo che in sede

Supporti di business development

 – strategia di marketing real estate oriented :

  • accordi esclusivi con network immobiliari: Remax, Coldwell Banker, Be Fly, e altri ancora – uno in particolare – in corso di definizione, oltre a qualche network locale interessante
  • Casashare: una vera rivoluzione del modo di fare intermediazione immobiliare in italia
  • Casapass: servizi e strumenti destinati alle agenzie immobiliari indipendenti (box rata, Casashare, software, re-gold, formazione, usato garantito)
  • presenza in alcuni centri commerciali

Strategia di marketing costumer oriented

  • direct web/social marketing :
  • direct email marketing (oltre 50.000 alla settimana che generano mediamente 500 leads da distribuire in rete dal lunedì al venerdì)
  • landing page personalizzata per ciascun agente
  • campagne google adwords sulla landing page
  • campagne dem in co-brand con agenzie immobiliari
  • indicizzazione del proprio sito e dei siti delle aziende partner
  • costumer relationship management vero, grazie alla flessibilità della propria piattaforma
  • presenza in tv e radio con campagne di advertising, su Sky e su Radio-Radio, quest’ultima tutt’ora in corso e recentemente rinnovata

Risultati attesi a fine anno

L’azienda chiuderà con Euro 272 milioni di crediti intermediati.

Hpass si attende per fine anno di raccogliere circa 4 ml di Euro di polizze tramite il broker e di superare i 350/400 contratti Casashare.

E’ atteso un utile di bilancio superiore ai 500.000,00 Euro

“Le ragioni di questi buoni risultati sono da ricercare nella mission di Credipass”, così dice a PLTV il dott. Stefano Grassi, amministratore delegato, “che è quella di facilitare, alla propria rete, le occasioni di incontro con i clienti e quindi aumentare il numero di consulenze”.

 

Stefano Grassi - Credipass