Credipass, società di mediazione creditizia fra le prime del mercato, guidata dall’amministratore Mauro Baldassin, punta a diventare il numero uno del settore, ponendo obiettivi ancora più ambiziosi per il 2019.

Il 2018 è stato un anno di importanti risultati: oltre Euro 1,1 mld di mutui intermediati, Euro 65 milioni di prestiti personali e cessione del V e una raccolta di polizze assicurative pari a circa Euro 10 milioni. Inoltre nel 2018 è stato rinnovato l’accordo di partnership operativa fra Credipass e Fimaa per dieci anni.

Gli obiettivi per il 2019 sono ambiziosi. Una crescita attesa intorno al 15-20% nell’ambito dei mutui e delle polizze e, si valuta la maggiore crescita con i prestiti personali e cessioni del V.

Credipass sta investendo anche sulla macchina operativa. E’ recente l’inserimento di 5 nuovi dipendenti nel back office a Bergamo, a supporto soprattutto del business prestiti.

A sostegno degli ambiziosi target 2019, è stata lanciata la nuova campagna recruiting per rafforzare la rete composta già da 650 professionisti sul territorio. Si stanno anche valutando ulteriori aggregazioni dopo quelle di Mediofimaa e di Soluzione Credito.

Fra gli obiettivi di Credipass nel 2019 c’è anche quello di affiancare alla rete dei consulenti un intermediario creditizio web based, che possa generare opportunità di business per la rete. Su questo, il management di Credipass, sta ancora valutando se costituire un operatore ex novo o fare un’acquisizione.

Sul fronte delle sinergie operative della rete Credipass con le altre società del gruppo Hpass, ad esempio con Realizza, si sono ottenuti nel 2018 risultati di soddisfazione. Realizza è una società di intermediazione immobiliare, specializzata in mandati esclusivi di ricerca da parte dell’acquirente/mutuatario attraverso la consegna della formale predelibera del mutuo fornita dal consulente Credipass.

Ottime prospettive di collaborazione per i consulenti Credipass arrivano anche da Casashare (altra società del gruppo), che ha, ad esempio lanciato recentemente una app, scaricata da oltre 4.000 agenzie immobiliari, in poco tempo (obiettivo a fine 2019: 15.000). L’App di Casashare, permette ai consulenti Credipass, di ottenere una generazione automatica di leads, ovvero di nominativi che stanno cercando casa.

A metà marzo, il gruppo Hgroup (holding di Credipass, MedioInsurance, Casashare, Realizza e Relabora), organizzerà la sua convention annuale a Sorrento, appuntamento atteso da tutto il gruppo, di presentazione delle novità.