Credem Quinto con il suo management, si avvia verso il settimo anno di attività e si appresta ad incontrare la Rete per condividere le strategie future.

Quest’anno infatti, informa Angelo Martoni (responsabile Cessione del Quinto) si terranno tre distinti workshop (Milano – Roma – Catania) sul territorio nazionale al posto della tradizionale Convention. Tali workshop hanno come scopo, continua Angelo Martoni, quello di rendere partecipe la Rete nel definire le azioni, presenti e future, ascoltando il parere di chi opera costantemente con i clienti.

Una formula che ci permetterà di migliorare l’approccio con il Mercato, sostiene Umberto Redaelli (coordinatore Rete Agenti Quinto), chiederemo ai nostri Agenti di darci i loro feedback sulle attività commerciali per aiutarci a rendere ancora più performante l’offerta di prodotti e la Macchina operativa.

Con la Rete Agente saranno presenti numerosi colleghi della struttura Retail della Banca con i quali condividere le best practice di una Sinergia che và affinandosi di anno in anno, come spiega Alberto Dallari (coordinatore Agenti Canale Indiretto).

Anche il 2018 si sta confermando un ottimo anno per il Quinto in Credem, merito di una Rete di Agenti/Imprenditori che ha creduto in un Progetto serio e lungimirante, con il loro supporto ed i loro consigli resteremo all’altezza anche negli anni a venire, conclude Angelo Martoni.