Per l’anno in corso focus su agenti neofiti, particolare attenzione su Lombardia, Piemonte e Toscana. Nel 2015 inseriti 53 professionisti.

Entro la fine del 2016 Creacasa, società del gruppo Credem specializzata in mutui,
finanziamenti per le famiglie e prodotti assicurativi legati all’acquisto, ristrutturazione e
gestione della casa, punta ad inserire 100 nuovi agenti, di cui 80 neofiti, per raggiungere a fine anno un organico di 365 persone. Le regioni su cui si concentreranno in particolare gli inserimenti saranno Lombardia, Piemonte e Toscana.

L’attività di reclutamento rappresenta un’importante area di investimento su cui continuare a puntare in linea con la strategia di sviluppo del Gruppo Credem.
Creacasa, infatti, nel 2015 ha inserito 53 professionisti che hanno contribuito a rafforzare il modello di business basato sull’integrazione tra la rete ed i punti vendita di Creacasa e le filiali ed i centri imprese della banca su tutto il territorio nazionale.

Dall’inizio dell’anno sono già entrati alcuni professionisti con una consolidata esperienza. In
particolare Marco Scullino, proveniente da Barclays, come group manager in Piemonte.
Mauro Cestra, ex Banca Popolare di Vicenza, invece è entrato con il ruolo di area manager
per la Campania ed il Lazio e si occupa del coordinamento di circa 45 agenti.

Gianni Carullo Giandomenico Credem Creacasa“I recenti ingressi rappresentano un segnale di crescita e di rafforzamento di Creacasa”, ha dichiarato il vice direttore generale di Creacasa Giandomenico Carullo (foto a destra). “L’attività di reclutamento”, ha aggiunto Carullo, “proseguirà anche per i prossimi mesi e punterà sia su agenti neofiti, sia su figure con elevata esperienza nel settore, da inserire soprattutto in Lombardia, Piemonte e Toscana, in linea con la distribuzione territoriale delle filiali Credem”.

L’attività di reclutamento sarà affiancata agli importanti investimenti in tecnologia, come già annunciato nella convention della rete che si è svolta a febbraio.
Una novità in particolare è rappresentata dalla nuova app di Creacasa, che consentirà ai potenziali clienti di consultare il catalogo prodotti, geolocalizzare il subagente di zona ed interagire con esso attraverso sistemi di messaggistica istantanea e videochiamata.


fonte: comunicato stampa Creacasa