cooperfinIn data 10 maggio 2016 CooperFin ha ricevuto la conferma dell’avvio del procedimento da parte dell’autorità di vigilanza in relazione all’istanza di autorizzazione presentata alla Banca d’Italia ai fini dell’iscrizione nell’Albo Unico degli intermediari finanziari ex art.106 TUB.

Per come previsto dalla Circolare 288, la Banca d’Italia entro180 giorni a decorrere dal 05 maggio 2016 darà seguito all’iter autorizzativo fornendo la risposta definitiva alla domanda d’iscrizione, fatte salve le ipotesi di sospensione ed interruzione dei termini previsti dal vigente ordinamento.

Un vivo ringraziamento viene reso dal Presidente del C.d.A. Dr. Marco Limoncelli alle Istituzioni, alle Banche, agli Advisor ed ai Soci.