Come testimonianza di solidarietà e vicinanza ai Clienti coinvolti nel crollo del tratto del viadotto Polcevera dell’autostrada A10, nel Comune di Genova, noto come Ponte Morandi, avvenuto il 14 agosto, Consel offre la possibilità di sospendere gratuitamente le rate dei finanziamenti in corso.

Potranno fare richiesta i Clienti con residenza e/o attività di natura commerciale ed economica in edifici sgomberati previa presentazione di autocertificazione del danno subito, resa ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 e successive modificazioni ed integrazioni, sino all’agibilità o all’abitabilità dell’immobile e comunque non oltre la data di cessazione dello stato di emergenza (decretato per 12 mesi, come da Delibera del Consiglio dei Ministri del 15 agosto 2018, salvo ulteriori ed eventuali proroghe concesse successivamente).