Rosario Caputo è il nuovo presidente di Federconfidi, che rappresenta 29 consorzi e cooperative di garanzia collettiva fidi  dell’area di Confindustria, distribuiti sull’intero territorio nazionale per un totale di oltre 190.000 piccole e medie imprese industriali e garantisce finanziamenti a Pmi per oltre Euro 6,7 miliardi. Caputo sarà in carica fino al 2020.

Da imprenditore del Sud sono molto orgoglioso di questo incarico – dichiara il neo Presidente – continueremo a fornire un valido supporto al sistema dei Confidi che rivestono un ruolo di primaria importanza nell’economia del nostro Paese e mi impegnerò personalmente perché in materia di accesso al credito ci sia il giusto equilibrio tra le esigenze delle nostre piccole imprese e le giuste regole bancarie. I Confidi sono stati e sono ancora protagonisti di una profonda evoluzione, che ha già comportato importanti processi aggregativi e di razionalizzazione”.

“Per proseguire su questa strada – conclude Caputo – abbiamo bisogno di modernizzare il nostro ruolo e di condividere maggiormente le diverse esperienze, favorendo la diffusione delle nostre eccellenze, per generare quelle sinergie che ci possono far superare le sfide di un contesto normativo e di mercato che negli anni è profondamente cambiato”.

Chi è Rosario Caputo

Napoletano, classe 1958, dal 2000 è Presidente di Ga.Fi., il Confidi confindustriale della Campania.

E’ amministratore unico della IBG spa, sede a Caserta e stabilimento produttivo a Buccino (Sa). L’azienda produce e commercializza nel Mezzogiorno i brand Pepsi Cola, Gatorade, Thè Lipton, Looza, Lay’s e Chinotto Neri.

Fonte: comunicato stampa