confartigianato anteprimaApprovato il processo di incorporazione di Cooperativa di Garanzia Libera Artigiani della zona di Tortona

Il Consiglio di amministrazione di Confartigianato Fidi Piemonte e Nord Ovest, uno dei maggiori Confidi (ex 107) in Italia presieduto da Adelio Ferrari e guidato dal direttore generale Gianmario Caramanna, ha approvato la prosecuzione del progetto di fusione per incorporazione del Confidi (ex 106) Cooperativa di Garanzia Libera Artigiani della zona di Tortona S.c.r.l. e di Coinart Servizi S.r.l. (società partecipata al 99% dal Confidi stesso).

I dati salienti delle due realtà, emersi dalla attività di “due diligence” effettuata, ha rivelato un un quadro complessivamente soddisfacente, con un patrimonio netto positivo per entrambe le società e, con riguardo al Confidi, con una base sociale, al 30 Giugno 2015, pari a 1.059 imprese socie.

Rimandata invece entro Aprile 2016 l’operazione di incorporazione del Confidi Cooperativa Artigiana di garanzia Europa, con sede a Roma.

© Riproduzione riservata su Comunicato Confartigianato Fidi Piemonte