I Soci delegati (eletti nelle dieci Assemblee separate territoriali in rappresentanza delle oltre 30 mila Micro, Piccole e Medie Imprese socie di Confidare e di Cogart Cna), attraverso le rispettive Assemblee Generali Straordinarie ed Ordinarie, in data odierna hanno portato a compimento il percorso di Fusione per incorporazione tra i due maggiori Confidi con radici piemontesi.

La fusione per incorporazione di Cogart Cna in CONFIDARE segna il buon esito di quel processo di aggregazione avviato alcuni mesi orsono e apre un nuovo percorso per il nostro Confidi e, più in generale, per il sistema delle garanzie mutualistiche in Italia, offrendo maggiori opportunità di accesso al credito ed innovativi servizi alle micro/piccole e medie imprese.

La fusione avrà efficacia con decorrenza effettiva dal 1° luglio scorso, anche se la sottoscrizione del relativo Atto dovrà attendere i sessanta giorni imposti dalla normativa.
Anche nel nuovo percorso, CONFIDARE si conferma quale soggetto indipendente ed autonomo, intersettoriale ed intercategoriale, attivo a livello nazionale attraverso i numerosissimi uffici siti in tutte le province del Piemonte, gli uffici regionali di Roma, Milano e Savona e quelli territoriali siti in altre realtà del nord e del centro-sud.

Si riporta, di seguito, una sintesi della rinnovata Governance del Confidi

  1. CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE:Adelio Giorgio FERRARI, Luciano PANIATE, Enzo INNOCENTE, Ferdinando BALZAROTTI, Marco CONTA, Dario CIOCCA, Leopoldo FACCIOTTI, Massimo FOSCALE, Stefano MANNI, Gionata PIRALI, Luigi PIZZIMENTI, Claudio RIZZOLO, Paolo SOTTINI
  2. PRESIDENTE: Adelio Giorgio FERRARI
  3. DIRETTORE GENERALE: Gianmario CARAMANNA
  4. COLLEGIO SINDACALE: Stefano MARZARI (Presidente), Massimo CASSAROTTO, Massimo ROSSO
  5. VICEPRESIDENTI: Luciano PANIATE e Enzo INNOCENTE
  6. LINK AUDITOR: Stefano MANNI

I VICEDIRETTORI sono: Daniela DE ANDREIS, Direttore Amministrativo e Affari Generali, Milena ZOTTA, Direttore Crediti e Convenzioni, Aldo BOFFA, Direttore Rapporti istituzionali e con Enti riassicurativi.