Per Cogart Cna in CONFIDARE, si procede alla “Agreed upon Procedure” – svolta a cura di Alessandro Carpinella, partner head of Strategic Advisory & Corporate Finance di Prometeia – i cui esiti si ritiene possano già essere posti all’esame dei rispettivi Organi, a maggio, nel corso della prossima sessione consigliare.

Fin qui, tra i vertici dei due Confidi (Presidenti e Direttori Generali) si registra una sostanziale comunanza di vedute e di indirizzi, oltre ad un fattivo rapporto interpersonale, che fanno crescere l’ottimismo circa la conclusione positiva di questa fase propedeutica alla incorporazione futura, da definirsi sul versante tecnico operativo alla luce delle risultanze della “Agreed upon Procedure”.

Nel corso della riunione consigliare del 27 aprile, il direttore generale Gianmario Caramanna – nell’illustrare le modifiche apportate alla struttura direzionale ed operativa di Confidare in funzione delle attività presenti ed a quelle future, conseguenti alla prossima aggregazione – ha anticipato l’assetto post fusione della struttura direzionale, operativa e territoriale del nuovo soggetto aggregato.

In vista della prossima auspicata aggregazione, il direttore generale, di intesa con il Presidente, ha già affidato alla struttura di Confidare il compito di organizzare – si pensa nella seconda metà del mese di settembre – una CONVENTION AZIENDALE DELLE RISORSE UMANE, un momento di incontro, lavorativo e ludico, che raggruppi tutti i Collaboratori (dipendenti ed agenti) di CONFIDARE e di COGART CNA.