pltv_1x1_caramannaPoco prima delle festività di fine anno Confartigianato Fidi Piemonte e Nord-Ovest ha approvato il Piano di Sviluppo 2014.

Il piano approvato dal consiglio di amministrazione è basato sulla conferma della multicanalità distributiva.

Per il 2014 la produttività complessiva ha come obiettivo Euro 75 milioni di garanzie effettivamente erogate attraverso gli istituti di credito convenzionati ed è valutata essere generata dai tre seguenti canali distributivi:

  • 61% delle garanzie da realizzarsi attraverso la struttura operativa diretta del Confidi attiva sul territorio;
  • 32% da realizzarsi attraverso le reti commerciali delle società di mediazione creditizia, attualmente Capital Money, Primo Network e Studimprese;
  • 7% da realizzarsi attraverso i referenti credito delle Associazioni Confartigianato territoriali convenzionate.