Dal CDA di ieri ecco le novità per Spefin, società finanziaria specializzata nella cessione del V

Iscrizione al Nuovo Albo

Oggi 9 febbraio 2016, Spefin ha depositato l’istanza  di iscrizione all’albo unico degli intermediari finanziari ex art. 106,

Nella giornata di ieri si è svolta a Milano l’Assemblea straordinaria che ha deliberato l’aumento di capitale interamente sottoscritto e versato dai soci.

Nomine Societarie

Nel CDA, a seguire, sono state presentate le dimissioni del Presidente Emilio Mauro nominato nuovo Amministratore Delegato mentre il nuovo Presidente  del Consiglio di Amministrazione è il Dott. Mauro Rebutto, già Amministratore Delegato di Banca Passadore  e attualmente ricopre l’incarico di Presidente del Banco di Credito Azzoaglio SpA e Yura International SpA.

Nuova Piattaforma per semplificare l’operatività

La nuova piattaforma “Edotta MultiOriginator”, è uno strumento web a disposizione degli originator in grado di recepire, con un semplice tracciato, le pratiche oggetto di cessione.

La piattaforma  è in grado di effettuare in tempo reale la diagnostica sulla congruità dei dati, sulla conformità e il controllo delle ATC.

La piattaforma Edotta MultiOriginator integra inoltre un sofisticato sistema di consultazione e attribuzione  del rating alle ATC: può essere interrogata per conoscerne il rating laddove sia già attribuito e, in caso contrario, con il semplice inserimento del codice fiscale,  avvia una ricerca tramite webservice e, in  meno di un minuto, è in grado di rilasciare il rating.

Inoltre Edotta MultiOriginator consente all’Originator di preparare il lotto e stampare la proposta di cessione. Grande ottimismo ed entusiasmo dunque in casa Spefin: nove Originator hanno sottoscritto l’accordo: il primo importante passo verso la creazione di un polo finanziario aggregante di rilievo nel mercato della CQS.


riproduzione riservata