Nel primo semestre 2017 Banca Sistema ha acquistato, dai sette originator con cui ha accordi in essere, crediti CQS/CQP per circa Euro 105 milioni, cifra più che doppia rispetto allo stesso periodo del 2016.

L’outstanding al 30 giugno 2017 risulta pari a Euro 357 milioni ripartiti tra dipendenti privati (14%), pensionati (55%) e dipendenti pubblici (31%). Tale crescita, in linea con la strategia della Banca, è stata accompagnata dall’operazione di cartolarizzazione avviata a marzo 2016 (Quinto Sistema 2016) e continuerà anche grazie alla nuova cartolarizzazione avviata quest’anno (Quinto Sistema 2017).

L’obiettivo del secondo semestre è quello di consolidare la crescita nel core business del factoring e di cogliere le ulteriori opportunità di crescita nella Cessione del V. Il minor focus sul finanziamento garantito alle PMI, verrà compensato dall’ingresso in nuove linee di prodotto e dalla valutazione di operazioni di acquisizioni strategiche e complementari.

© Riproduzione Riservata PLTV