serettiNel corso dell’esercizio 2015 PrestiNuova, società specializzata nella erogazione di prestiti cessione del V guidata dal suo amministratore delegato Umberto Seretti (nella foto), è stata prevalentemente impegnata, con l’indirizzo ed il coordinamento della Capogruppo, a supporto delle attività di sviluppo svolte dalle reti vendita come previsto dal riassetto organizzativo avviato nell’esercizio 2013 e definito nell’esercizio 2014.

L’attività commerciale condotta durante il 2015 si è concretizzata in n. 5.368 nuovi finanziamenti per complessivi Euro 88,9 milioni di nuovi impieghi, fatti per il 72% circa tramite gli sportelli bancari e per 26% tramite la rete di agenti BPVI Multicredito, il resto tramite tramite terze.

In termini di segmentazione della clientela, la produzione 2015 conferma una elevata preponderanza dei Pensionati sull’intero portafoglio erogato (62,55%).

Da segnalare, nel 2015, una maggiore vivacità sul segmento dei Privati, che conferma il trend di crescita degli anni precedenti, in contro tendenza rispetto alla percentuale del comparto dei “dipendenti pubblici” che, costituiscono un riferimento importante delle iniziative commerciali della Società nel 2016.

In termini di stock, il volume complessivo degli impieghi per cassa con clientela al 31 dicembre 2015 si attesta a Euro 382,9 milioni.

Al 31 dicembre 2015 l’utile netto ammonta a Euro 10.375 mila, in crescita di Euro 7.028 mila rispetto al 2014.

Evoluzione della gestione nel 2016

Per stabilizzare il costo del funding è stata appena conclusa una nuova operazione di cartolarizzazione pari a circa Euro 100 milioni.

Estratto da Bilancio di PrestiNuova